Menu Chiudi

MARTEDÌ, I SETTIMANA DI QUARESIMA

Mt 6, 7-15

Se voi infatti perdonerete agli uomini le loro colpe, il Padre vostro celeste perdonerà anche a voi; ma se voi non perdonerete agli uomini, neppure il Padre vostro perdonerà le vostre colpe

Spesso diciamo il Padre Nostro senza pensare ai versetti che seguono, che sono come lo sviluppo di questa preghiera. In questi versetti, Gesù insiste sulla necessità di perdonare per essere perdonati, riprendendo le ultime domande del Padre Nostro. Perdonare per essere perdonati! Spesso siamo consapevoli delle colpe degli altri, ma molto meno delle nostre colpe. Ci lamentiamo di ciò che abbiamo sofferto, ma dimentichiamo quanto abbiamo fatto soffrire. Perdonare per essere perdonati, anche delle colpe di cui non siamo consapevoli, delle mancanze che dimentichiamo troppo facilmente.

Dom Guillaume Jedrezjack

Allegati

File Dimensione del file
pdf Guillaume_20210223_QUA 57 KB
Posted in Omelie
Restiamo a disposizione degli aventi diritto sulle immagini pubblicate su questo sito, per le quali non ci è stato possibile risalire ai detentori del diritto d'Autore, per l'eventuale rimozione delle stesse se da loro richiesto.